Matrimonio perfetto: 10 regole d’oro!

Siamo arrivate ad uno dei traguardi più importanti della nostra vita: il matrimonio! Organizzare il proprio matrimonio non è poi così semplice, bisogna pensare a tantissime cose, ma con qualche consiglio e con l’aiuto di una wedding planner, può diventare tutto piu facile! In questo articolo troverete 10 regole d’oro per un matrimonio perfetto.

Il matrimonio è un evento molto importante, tutto deve essere perfetto, i dettagli curati nei minimi particolari.

Ecco qui di seguito 10 consigli da utilizzare scrupolosamente per un matrimonio perfetto!

1. Scegliere il Mood 

Partiamo col dare un senso al nostro matrimonio: pensiamo a quello che più ci piace, a tutti gli elementi scelti per l’occasione che collegati tra di loro diano un senso. Desideriamo avere un matrimonio in stile shabby chic, con fiori di campo e profumatissimi, oppure siamo più classiche e sognamo  il matrimonio total white, o perchè no, un matrimonio in stile anni ’20…o ancora un matrimonio in riva al mare! Ci sono moltissimi modi di personalizzare il proprio matrimonio, ma ricordiamoci sempre di dare un senso a quello che scegliamo.

2. Prenotare in tempo la chiesa

Per non rischiare di perdere la chiesa dei vostri sogni, vi consiglio di prenotare la chiesa 1 anno prima, soprattutto se il giorno da voi scelto cade nei mesi più gettonati per queste occasioni, tipo maggio, giugno, luglio e settembre.

3. Scegliere la Location

Prenotata la chiesa e scelto il mood per il vostro matrimonio, bisogna scegliere la location. Consiglio più importante: cercate di scegliere la location non molto distante dalla chiesa in quanto non è molto carino far viaggiare i vostri ospiti per un’ora, anche perchè si corre il rischio di perdere qualche invitato per la strada. Assicuriamoci sempre che la villa o castello che avete scelto abbia l’opportunità di offrirvi una soluzione “B” in caso di cattivo tempo, ovvero che abbiano una stanza all’interno, che vi possa ospitare senza togliere il giusto spazio vitale agli invitati!

Pensate sempre alla comodità del vostro ospite, quindi meglio una location organizzata anche nel parcheggio, assicuratevi sempre che gli spazi siano idonei per accogliere al meglio voi, e i vostri invitati.

4. Scegliere l’abito da sposa

Avete sfogliato mille riviste e guardato su tantissimi siti ma il vestito dei vostri sogni non l’avete ancora trovato.

Quindi…affidatevi sempre a mani esperte, atelier dove c’è la cura del dettaglio e che vanti uno staff di VERE sarte! Sapranno coccolarvi e consigliarvi al meglio, per farvi risaltare con abiti adatti alle vostre esigenze, oppure pensare ad abiti sartoriali, cuciti apposta per voi!

5.  Scegliere il Catering

Può capitare di scegliere una location che necessiti di un catering esterno. Niente paura!

Non ci si può sbagliare affidandosi sempre ai professionisti!

Ci sono molti catering, ma scegliendolo accuratamente e testando la prova menù (importantissima!), tutto sarà più facile.

matrimonio-perfetto6. Contenere il Budget

È vero, è il nostro giorno e vogliamo che sia tutto perfetto! Ma consiglio sempre ai miei futuri sposi, durante l’organizzazione del matrimonio, di tenere sempre tutto sotto controllo, sia quello che vorremmo per il nostro matrimonio perfetto che il budget. Per un matrimonio perfetto non è necessario spendere tanti soldi, l’importante è che sia fatto tutto bene e come si è sempre sognato, senza rinunciare a nulla.

7. Scegliere i Fiori

Vi parlo sempre in prima persona, sia come wedding planner, sia come floral designer: la scelta dei fiori è molto importante in quanto rappresentano la scenografia del vostro matrimonio. Quindi affidatevi a professionisti e non a persone improvvisate! Vi sapranno consigliare al meglio valorizzando l’atmosfera, scegliendo sempre in base al mood del vostro matrimonio. Utilizzate sempre fiori super freschi e di stagione.

 

8.  Comporre il bouquet da sposa

Sfatiamo il mito che i fiori per l’allestimento della chiesa e del ricevimento e del bouquet devono essere tutti uguali: assolutamente no!!!

I fiori per la chiesa si intoneranno al suo stile, e così quelli per la location.

I fiori del bouquet devono essere scelti con molta cura, seguendo queste regole: il bouquet si deve accordare all’abito, la forma del bouquet deve seguire la silhouette della sposa. Quindi consiglio un bouquet romantico con un abito in pizzo e tulle, mentre ritengo vietato il bouquet a cascata su spose minute.

9. La musica

Sono un’amante della buona musica e nei matrimoni che organizzo cerco sempre di non far mancare la musica live, suonata delicatamente e soprattutto bene!

I momenti in cui deve essere suonata la musica: durante l’aperitivo, al taglio della torta e…per scatenarsi dopo la cena con gli amici. Vietata la musica con volumi alti durante il pranzo o la cena.

10. Godetevi ogni momento del vostro matrimonio perfetto

l’organizzazione del matrimonio, si sa, crea molto stress. Quindi prendetevi 1 anno di tempo per organizzare tutto, senza essere di corsa, e non arrabbiatevi troppo, perchè fa male alla pelle, e bisogna arrivare al giorno del proprio matrimonio perfetto radiose e fresche come rose.

Se avete timore di sbagliare in qualcosa, non esitate a contattarmi: insieme potremmo progettate il vostro matrimonio perfetto!

Il mio atelier si trova in Via Lazzaro Papi, 9 Porta Romana angolo via Pietro Colletta a Milano o potete seguire i miei consigli settimanali sulla mia pagina fb.