Matrimonio di Giugno in Valpolicella

Proprio un anno e mezzo fa, mentre ero nel mio atelier da wedding planner a preparare un allestimento floreale, mi hanno fatto visita Alice e Carlo per programmare il loro matrimonio di Giugno.

Lei e’ veneta, della provincia di Verona, precisamente della splendida Valpolicella, ma per amore si trasferisce dal suo cavaliere milanese, con la voglia di tornare nella sua città natale.

matrimonio-di-giugno-wedding-plannerLe premesse del matrimonio di Giugno

Alice ha due desideri da propormi come wedding planner:

  • un allestimento floreale elegante, etereo ma allo stesso tempo che richiami il tema del country!
  • un bouquet da sposa di peonie!

Il bouquet del matrimonio di Giugno

Per il bouquet da sposa di Alice, come da esplicita richiesta e da avveduta wedding planner, ho utilizzato solo peonie bianche, un bouquet molto semplice, ma di grande effetto!

La peonia è uno dei fiori molto amato dalle spose, profumato, elegante, petaloso, spesso usato proprio per creare romanticissimi bouquet da sposa.

Ha diverse sfumature, se amiamo colori forti e sgargianti utilizzeremo peonie di color fucsia, per un bouquet da sposa candido, peonie bianche; e’ un fiore si abbina molto bene con le rose, con le ortensie anche con il pregiatissimo pisello odoroso.

Purtroppo, però, non ha una vita molto lunga, lo si trova solo nel mese di maggio e giugno, a volte lo possiamo trovare anche in luglio, ma la sua fioritura è molto forzata.

La location del matrimonio di Giugno

La chiesa dove si sono celebrate le nozze è la storica cattedrale di San Zeno, a Verona.

Il fatidico giorno, all’esterno della chiesa un torchion di ulivo, rose inglesi bianche e fiori di clematide avvolgono il portale dell’entrata;

allestimenti a tema dai toni chiari vestono le navate della chiesa;

bouquet di rose inglesi profumatissime e rami in sintonia con il resto rivestono le panche;

per impreziosire l’altare e gli altri spazi importanti della chiesa, ho pensato a composizioni floreali con le solite rose inglesi, ma aggiungendo rami di campanule bianche, per dare un tono di leggerezza e freschezza, che decisamente si addicono ad un matrimonio di giugno.

Il gran finale del matrimonio di Giugno

Celebrata la funzione religiosa, sposi ed invitati hanno festeggiato in un’autentica cantina della Valpolicella, trincando i migliori vini del posto e con una wedding cake di tutto rispetto.

Vuoi seguire il consiglio di Alice e Carlo?

Francesca ha realizzato i nostri desideri, con il suo tocco di classe ha reso speciale il nostro matrimonio. Andremmo da lei altre mille volte, ma ci basta un matrimonio per sempre.

Allora passate a trovarmi nel mio atelier in Via Lazzaro Papi, 9 Porta Romana angolo via Pietro Colletta a Milano o sulla mia pagina fb.

Vi aspetto!